Calcio, cade un altro tabù: la Juve diretta dal primo arbitro donna in Champions

Prima volta in Champions League per un arbitro donna: è Stephanie Frappart, 37enne francese, che già aveva “battuto altri record”

L’arbitro dal gentil sesso arriva anche in Champions League, la competizione calcistica maschile più importante d’Europa. Infatti, è di oggi la designazione di Stephanie Frappart per la partita che mercoledì sera vedrà contrapporsi Juventus e Dinamo Kiev, valida per la quinta giornata della fase a gironi. Non era mai capitato, ecco perché cade un altro “muro” del mondo del pallone. La Frappart, 37enne francese, era già stata la prima donna ad arbitrare nel campionato francese, ma aveva anche diretto la Supercoppa europea del 2019, ottenendo numerosi consensi. Ad ottobre ha debuttato anche in Europa League.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background