Ever Given, quando un incidente di portata internazionale diventa… un videogame

Ever Given, la gigantesca nave rimasta incagliata nel Canale di Suez per sette giorni, ha ispirato un esilarante videogioco che non permette mai di vincere

Ever Given, l’enorme cargo rimasto bloccato nel Canale di Suez, ha catalizzato l’attenzione internazionale nell’ultima settimana di marzo. Questa vicenda ha ispirato in designer Eric Wilder a creare un videogioco proprio sulla vicenda della nave incagliata e del piccolo bulldozer che ha tentato di liberarla. Lo stile del videogame riprende lo stile del Game Boy – con il suo schermo a cristalli liquidi – dove il giocatore deve muovere il bulldozer, tramite una serie di semplici comandi. L’obiettivo del giocatore è rimuovere il masso che blocca il cargo gigantesco. Ma, a prescindere dalle mosse compiute, il macigno non si schioderà e, a ogni tentativo, il giocatore riceverà sempre lo stesso messaggio: «È super bloccato!»

LA VICENDA – Lo scorso 23 marzo il cargo Ever Given è rimasto incagliato nel Canale di Suez provocandone il blocco per diversi giorni. Il portacontainer – lungo 400 metri e pesante circa 230 mila tonnellate – è stato colpito dai forti venti di un tempesta di sabbia ed è uscito fuori rotta, rimanendo incagliato su una delle sponde del canale. A causa dell’ostruzione, il giorno successivo le navi in coda ad aspettare il transito erano 237. Finalmente, dopo diversi giorni di tentativi, il 29 marzo la nave è stata sbloccata e lentamente raddrizzata. Alla buona riuscita dell’operazione hanno partecipato tredici rimorchiatori e una draga per rimuovere le 30mila tonnellate di sabbia dal fondo del canale.

In un’intervista Eric Wilder, ha detto: «Ho trovato il meme della Ever Given divertente e l’ho trasformato in un videogioco» Nonostante il drammatico impatto che questa vicenda ha avuto a livello commerciale, la Ever Given ha fatto dimenticare per un attimo i danni del Covid-19, regalando un po’ di ironia.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background