Gran Bretagna, tornano gli abbracci. Riaprono i luoghi pubblici al chiuso

Gran Bretagna verso la fine di un incubo: riaperti i luoghi pubblici al chiuso e consentiti gli abbracci. Resta l’invito a non abbassare la guardia

La Gran Bretagna inizia a intravedere la luce in fondo al tunnel. Pian piano tornano ad essere consentite tutte quelle cose a cui mai avremmo pensato di dover rinunciare un giorno. Boris Johnson, il primo ministro della Gran Bretagna, ha annunciato che a partire dal 17 maggio inizierà la Fase 3, invitando tuttavia tutti ad essere cauti e ad «esercitare il buon senso», soprattutto in rispetto dei «più vulnerabili» e delle persone non ancora vaccinate.

TORNANO I LUOGHI AL CHIUSO – A partire da lunedì prossimo in Gran Bretagna si potrà tornare a frequentare i luoghi pubblici al chiuso. Quindi pub, ristoranti e bar apriranno di nuovo le loro porte e potranno riprendere a servire all’interno del locale, oltre che all’esterno come già fanno. La cosiddetta “Rule of six”, ossia la regola dei sei, finora in vigore solo negli spazi aperti, sarà possibile applicarla anche al chiuso. Quindi potranno raggrupparsi fino a sei persone o due famiglie. Stesso discorso per centri ricreativi, teatri, cinema e musei.

GLI ABBRACCI – Sarà a discrezione dei singoli decidere se ritornare ad abbracciarsi o continuare a mantenere le distanze. Il premier ha invitato ad usare il buon senso, considerando che il vaccino abbassa il rischio di contrarre il Covid ma non lo elimina del tutto. Misure più rigide resteranno in vigore negli ospedale e nella case di riposo. Sarà possibile fare una piccola cerimonia per i matrimoni, saranno consentite infatti trenta partecipanti.

EVENTI SPORTIVI E RITORNO IN UNIVERSITÀ– Mille persone potranno tornare a prendere parte ad un evento sportivo. Per gli ambienti più piccoli l’accesso sarà consentito a un numero pari alla metà della capienza. Per quanto riguarda gli stadi potranno avere accesso 10mila persone o un numero pari a un quarto della capienza, se inferiore. Dal 17 maggio le università riprenderanno anche le lezioni in presenza.

Il monito è e resta comunque quello di non abbassare la guardia.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background