Sestriere, inverno anticipato: neve e calo delle temperature nel weekend

Le correnti nordiche che si sono abbattute sul Piemonte stanno provocando un repentino calo delle temperature. Neve a Sestriere

L’arrivo del vortice freddo dalla Groenlandia ha portato con sé un considerevole calo delle temperature nella zona del Piemonte e del centro Nord della Penisola. Fin dalla prime ore di questa mattina – venerdì 25 settembre – la località sciistica di Sestriere, immersa nel paesaggio delle Alpi piemontesi, ha iniziato a tingersi di bianco. Con temperature che sulle cime più alte hanno toccato gli zero gradi, la neve scende abbondante segnando un’inizio decisamente anticipato d’inverno. Altre nevicate e raffiche di vento freddo sono inoltre previste per tutta la giornata di domani, tanto che la neve sull’arco alpino piemontese potrebbe scendere addirittura a quote più basse.

LE PREVISIONI – Il brusco calo delle temperature in partenza dalle regioni occidentali giungerà anche sul resto dell’Italia settentrionale. Nel corso del weekend in alcune zone della Val Padana si prevedono temperature intorno ai 14-15° C, decisamente al di sotto delle medie stagionali. A causa dell’intensa perturbazione nord atlantica possiamo quindi definitivamente dire addio a t-shirt e shorts, e iniziare ad organizzare l’armadio preparandoci alle stagioni fredde.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background