IL PRIMOGENITO É IL FIGLIO PREFERITO DAI GENITORI?

I genitori dicono sempre di amare tutti i figli allo stesso modo.
Ma la domanda cruciale è: sarà vero?
Uno studio ha rivelato che, nonostante per la madre ed il padre nessun figlio sia il preferito rispetto agli altri, il modo con cui si relazionano con loro è differente.
Infatti, soprattutto le madri, si comportano diversamente con tutti i figli.
Spesso, con il primogenito, l’inesperienza può provocare ansie e paure di sbagliare perchè non si conosce quale sia l’azione educativa più corretta da mettere in atto.
I genitori e a loro seguito i parenti sono soliti seguire e dare maggiori attenzioni ai primi nati, sia a livello emotivo che materiale perchè rappresentano una novità assoluta all’interno della famiglia.
Con i secondi nati, invece, l’approccio è diverso: il tempo da dedicare loro è minore e, involontariamente, durante la crescita sono seguiti meno.
Il tutto non è privo di conseguenze.
Lo studio rivela che i secondogeniti sono più socievoli dei primogeniti e molto più aperti all’interazione con gli estranei. Di riflesso i primi nati sono spesso più carenti nelle interazioni con gli altri bambini, ma in compenso abbondano di attenzioni parentali.
Allora miei cari genitori o neo-genitori, non ci resta che augurarvi un grosso “in bocca al lupo”.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background