Reggio Emilia, boom di animali domestici… “insoliti”!

Tra le mura domestiche dei cittadini emiliani vivono animali “strani”: alpaca, mufloni, maiali thailandesi prendono il posto di cani e gatti

A Reggio Emilia gli abitanti spendono il proprio tempo in compagnia di animali domestici considerati “insoliti” dando loro spazi adatti, giusta alimentazione, affetto e cure. Ormai i comuni animali da compagnia come cani, gatti e piccoli roditori vengono sostituiti da tenerissimi alpaca, mufloni, maiali thailandesi, capre tibetane e l’ariete più piccolo del mondo. Per gestire questo fenomeno, gli esperti di Cia Reggio garantiscono sopralluoghi di routine per controllare le loro condizioni di salute. Inoltre, è importante l’aspetto burocratico gestito da Arianna Mariotti, tecnico forestale di Cia Reggio, che si rende disponibile alla compilazione degli appositi moduli per coloro che hanno il desiderio di prendersi cura di questi animali.

Chi è che non vorrebbe un affettuoso alpaca o un piccolo ariete da coccolare nel proprio giardino?


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background