Riaperture, sui social il video ironico di un ristorante della Valle Brembana

Il 26 aprile i ristoranti potranno riaprire, ma solo all’aperto. Sui social spopola il video di un locale della Valle Brembana: acqua ghiacciata e neve nelle pietanze

A partire dal 26 aprile tornano le zone gialle in Italia. Si potrà tornare a fare sport all’aperto, ripartiranno cultura e intrattenimento, sarà possibile spostarsi fra le regioni – anche se con alcuni limiti – e ci sarà il via libera alla riapertura di bar e ristoranti, sia a pranzo che a cena, ma solo all’aperto. Vero è che andiamo incontro alla bella stagione, ma in alta montagna le temperature sono ancora molto basse. Sui social arriva, infatti, l’ironia e la denuncia da parte di un ristorante della Valle Brembana: un video con acqua ghiacciata e neve nelle pietanze.

IL VIDEO SUI SOCIAL – Il K2 Residence Hotel & Restaurant, Foppolo, in Valle Brembana – in provincia di Bergamo – ironizza sui social sulla possibilità di riaprire bar e ristoranti all’aperto. Il ristorante si trova in alta montagna e, se nel resto d’Italia si va verso temperature più alte, lì c’è ancora la neve. «Quando hai un ristorante in montagna e il governo ti dice che puoi aprire, ma devi avere i tavoli all’aperto!» scrivono sulla loro pagina Facebook, pubblicando un video che mostra una coppia a cena, avvolta fra le coperte, fiori ghiacciati sul tavolo, acqua piena di ghiaccio e cibo ricoperto dalla neve.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background